Trentino-Alto Adige

Il fascino della tradizione, la forza della natura

Il Trentino-Alto Adige presenta in ogni angolo un invito al soggiorno, un’offerta ricettiva integrale, una proposta a 360 gradi. La regione fa rima con turismo in ogni stagione dell’anno: sotto il sole estivo o circondati dal manto nevoso le occasioni per divertirsi o riposarsi sono numerosissime.

Sono oltre mille nel solo Trentino i chilometri di piste per lo sci nordico, per quello alpino e per gli amanti della snowboard: Bondone, Alpe di Luisia, Val di Fiemme Val Rendena e Val di Fassa sono solo alcuni tra i luoghi più conosciuti; inoltre, campi di pattinaggio e curling, stadi del ghiaccio e cascate da scalare come in Val Daone, considerata la destinazione ideale per chi ama le arrampicate. Poi ancora: escursioni sotto le stelle, voli con il parapendio in Val di Fassa a Canazei, corse di sleddog a Madonna di Campiglio e visite a numerosi castelli e musei, come l’ormai famoso Mart di Rovereto, per gli amanti della cultura.

Sud Tirol significa montagne e un susseguirsi tormentato di valli tra le più verdi d’Europa dove trascorrere vacanze riposanti, compiere passeggiate, cimentarsi in ardite scalate o sciare.

In inverno lo sci è senza dubbio la sport più praticato, grazie anche a moderni impianti di risalita e piste adatte ad ogni difficoltà: Val Gardena, Marmolada e Val Badia sono riconosciute in tutto il mondo per la loro bellezza. In primavera, invece, si possono ammirare fioriture e distese di meli, mentre l’autunno colpisce per la bellezza dei suoi particolari colori. Infine l’estate è la stagione migliore per quanti amano le passeggiate e le escursioni che permettono di godere appieno della bellezza delle montagne altoatesine.

L’Alto Adige è anche il paradiso del trekking a quattro zampe, con il quale riscoprire il gusto della libertà: l’altopiano del Renon, l’Alpe di Siusi, i boschi ancora selvaggi di San Vigilio di Marebbe e di Collepietro sono solo alcuni esempi di posti meravigliosi che si possono percorrere a cavallo.

Inoltre, sono oltre duecento i castelli, rimasti a testimonianza della storia del “paese tra i monti” e parte integrante di Bolzano e provincia.

L’intera regione ci caratterizza infine per la favola dei mercatini di Natale a Trento con il suo centro storico, Bolzano, Merano, Bressanone e Brunico: legati alle tradizioni popolari essi propongono il meglio dell’artigianato e della gastronomia locale.

(© Associazione Turistica Lana e dintorni, www.lana.info)

Lana

Situata tra i 250 e 1.910 metri d’altitudine, Lana è al centro dell’area frutticola più antica ed estesa dell’Alto Adige, ma il paese è anche immerso nei colori e profumi del paesaggio alpino. Meta ideale per le famiglie, offre numerose possibilità di soggiorno culturale e sportivo.

Rifugio Bolzano sull’Altopiano dello Sciliar (www.ferievacanze.com)

BOLZANO, UNA CITTÀ DAI DUE VOLTI

Il capoluogo dall’atmosfera mitteleuropea. Con il calore della sua accoglienza, Bolzano e il suo territorio sono ambiti dai turisti di tutto il mondo.

Il duomo di Trento (www.unitn.it)

TRENTO, UNA CITTÀ DAI MILLE COLORI

Le magie del capoluogo trentino e della sua provincia. Dagli antichi Romani ai giorni nostri, Trento si è sempre distinta per arte, storia e variegata offerta turistica.