MENS SANA IN CORPORE SANO

Ischia elisir di giovinezza e benessere. L’isola partenopea svela ai suoi visitatori il segreto per mantenersi in forma, trovando il giusto equilibrio tra corpo e anima.

Terra dai mille colori, suoni e profumi, l’isola di Ischia fa parte, con Capri e Procida, del tris delle isole partenopee, luoghi leggendari ricchi di storia e tradizione che calamitano l’attenzione grazie allo scenario da sogno che una generosa natura ha concesso loro.
Eppure le isole del Golfo di Napoli conservano particolarità specifiche, offrendo la possibilità di scegliere itinerari diversi, da pianificare in base alle proprie esigenze. Se Capri e Procida incantano per lo straordinario mix di luce, sole, terra, cielo e mare, Ischia è in grado di offrire non solo uno spettacolo naturale d’eccezione ma anche completo relax e benessere grazie alla presenza di oltre 300 stabilimenti e Spa adibiti alle cure termali.
Il patrimonio idro-termale ischitano è famoso in tutto il mondo grazie all’origine vulcanica dell’isola. Scoperto sin dai tempi della Magna Grecia, reso noto dai Romani che per primi capirono le proprietà benefiche delle acque, cadde nell’oblio fino al 1558, quando il medico napoletano Giulio Jasolino scrisse un trattato sui benefici derivanti da queste acque. Tra il 1950 e il 1960 l’editore milanese Antonio Rizzoli, inoltre, investì un’ingente somma di denaro per trasformare il centro termale Regina Isabella in un lussuoso albergo. Oggi come allora la struttura ospita celebrità da tutto il mondo.
Da tempo le acque termali dell’isola non sono più sottovalutate, plasmando l’identità di Ischia come un’ambita meta turistica, capace di offrire una vacanza completa all’insegna di un perfetto connubio tra salute, benessere e relax. Oggi si contano 29 bacini idrotermali e 69 gruppi fumarolici, distribuiti sui 42 chilometri quadrati del territorio isolano. Centri benessere e parchi termali rispondono a diverse esigenze curative mettendo a disposizione del cliente un’ampia gamma di servizi aggiuntivi che vanno dal fitness alla cosmesi, dai massaggi rilassanti fino ad arrivare alla reale concretizzazione del concetto di benessere psicofisico.
L’effetto benefico delle acque termali ischitane si rivela maggiormente su reumatismi, artriti croniche, affezioni muscolari, infezioni ginecologiche, paralisi degli arti inferiori e superiori. Per tutti questi disturbi, le equipe di medici presenti nelle strutture effettuano terapie inalatorie, bagni, fanghi, immersioni nelle acque delle grotte. Queste ultime possono essere naturali o ricavate dai fianchi di monti. Sono collegate, inoltre, a una sorgente attiva di acqua minerale ad alta temperatura che provoca sudorazione, liberando il corpo da tossine e scorie e stimolando il sistema neurovegetativo.

Tra gli hotel e i parchi termali più inn dell’isola ricordiamo il Parco Termale Tropical, i Giardini Poseidon Terme, il Parco Termale Castiglione, l’albergo Regina Isabella, l’albergo San Montano, l’hotel Parco Maria. Situate nelle zone più belle di tutta l’isola come Forio, Lacco Ameno, Casamicciola Terme, queste strutture sono dotate di piscine termali, spiagge private, bar e ristoranti per garantire ai visitatori il massimo del comfort.