Massa Lubrense

Massa Lubrense è situata esattamente al centro tra la Penisola Sorrentina e la costiera Amalfitana. Con i suoi rigogliosi uliveti (città dell’olio Dop), gli agrumeti (Limone Dop) e le distese di vegetazione tipica della macchia mediterranea, è il polmone verde delle due costiere.

L’economia di Massa Lubrense è basata soprattutto sul turismo, che ha avuto negli ultimi anni un forte incremento, anche attraverso l’istituzione nel 1997, da parte del Ministero dell’ambiente, della riserva Marina Punta Campanella, un eden della natura di fronte all’isola di Capri.  La riserva si estende su tutta la costa del comune, sino ad arrivare alle stupende Isole Li Galli, appartenute in passato al famoso ballerino russo Nureyev.
Bellissime le spiagge di Marina del Cantone e della baia di Ieranto, la baia di Recommone e la baia di Crapolla, premiate con la Bandiera Blu nel 2008 e nel 2009, per le qualità delle acque, diventate il punto di riferimento dei bagnanti dell’intera Campania e un ritrovo del jet-set internazionale. In special modo la baia di Marina del Cantone, punto di ritrovo centrale, in quanto situata  tra Capri e Positano e dalla quale partono le escursioni sulla costiera Amalfitana, Capri e le visite guidate all’interno della riserva marina Punta Campanella. Massa Lubrense è apprezzata in special modo per la sua tranquillità, la natura ancora rigogliosa, le passeggiate lungo i bellissimi sentieri con panorami mozzafiato,  le immersioni subacquee e la ristorazione, ormai internazionale, premiata sulle varie guide mondiali per i piatti tipici e la qualità del pescato.
Massa Lubrense è un ottimo punto di partenza per le escursioni a Capri, Positano e Amalfi, Ravello, Pompei, Vesuvio, Ercolano e Napoli.